SELEZIONE PER LA RICERCA DEI DIRIGENTI RESPONSABILI DELLE FUNZIONI SERVIZI DI CONTACT CENTER, INFORMATION TECHNOLOGY, RISORSE UMANE, AMMINISTRAZIONE CONTROLLO FINANZA E AFFARI GENERALI

PROROGATA ALL’11 FEBBRAIO LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE*

INPS Servizi S.p.A., con sede in Roma, in viale Aldo Ballarin 42, deve procedere alla nomina dei dirigenti responsabili delle seguenti funzioni:

  1. Servizi di Contact Center;
  2. Information Technology;
  3. Risorse Umane;
  4. Amministrazione Controllo Finanza e Affari Generali.

REQUISITI

I candidati, oltre ai requisiti indicati nelle rispettive job description, dovranno:

  1. essere in possesso del godimento dei diritti civili e politici;
  2. non aver riportato condanne penali che comportino, in base alla legislazione vigente, l’interdizione perpetua o temporanea dai pubblici uffici;
  3. possedere la cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o regolare permesso di soggiorno per lavoro;
  4. avere conoscenza e padronanza della lingua italiana;
  5. non aver riportato condanne penali e non essere destinatari di provvedimenti che riguardino l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
  6. non incorrere nella fattispecie di cui all’art. art. 53 comma 16 ter del d.lgs. 165/2001, vale a dire nel divieto per i dipendenti,  che negli ultimi tre anni di servizio abbiano esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto di INPS o di altra pubblica amministrazione nei confronti di INPS Servizi o Italia Previdenza – Spa, di svolgere, nei tre anni successivi alla cessazione del rapporto di lavoro, attività lavorativa o professionale presso INPS Servizi – Spa;
  7. non aver subito, nel caso di precedenti rapporti di lavoro anche a tempo determinato con INPS Servizi, Italia Previdenza Sispi – Spa, o con un ente pubblico, procedimenti disciplinari conclusisi con il licenziamento per giusta causa;
  8. non avere rapporti di coniugio, di parentela e/o di affinità, entro il secondo grado compreso, con gli Amministratori o i componenti dell’organo di controllo di INPS Servizi;
  9. non trovarsi in una delle condizioni di incompatibilità o inconferibilità previste dalla normativa vigente ed in particolare dal d.lgs. 39/2013;
  10. non trovarsi in una situazione di conflitto di interesse, ossia non intrattenere con la Società e l’INPS relazioni economiche tali da condizionarne l’autonomia;
  11. non trovarsi in una situazione di quiescenza ex art. 5, comma 9, d.l. 95/2012 e s.m.i.
  12. I requisiti suddetti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione alla selezione e devono permanere al momento dell’eventuale affidamento dell’incarico.

    SEDE DI LAVORO

    La Sede prevalente di lavoro sarà in Roma, tenendo conto, tuttavia, che la Società è destinata a gestire siti produttivi dislocati su tutto il territorio nazionale.

    MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

    Nella domanda di ammissione alla selezione il candidato dovrà:

    1. indicare le motivazioni della candidatura;
    2. produrre, allegandola, la seguente documentazione:
      1. curriculum vitae;
      2. dichiarazione di responsabilità in ordine alla veridicità dei dati inseriti nel curriculum vitae nonché al possesso dei requisiti di ammissione e dei titoli, completa di data e firma autografa o digitale;
      3. consenso al trattamento di dati particolari eventualmente contenuti nel curriculum vitae o nel resto della documentazione allegata alla domanda;
      4. fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
    3. indicare nell’oggetto la posizione per la quale ci si candida (da specificare anche nell’oggetto della mail di inoltro).

    La domanda di ammissione deve essere presentata improrogabilmente entro il giorno 11* del mese di febbraio 2022, attraverso comunicazione mail all’indirizzo hr@inpsservizi.it.

    DURATA

    Il contratto sarà a tempo indeterminato.

    TRATTAMENTO ECONOMICO E GIURIDICO

    Sarà applicato il trattamento normativo e previdenziale previsto dal CCNL per dirigenti delle aziende del settore. L’ammontare della retribuzione sarà oggetto di successiva definizione tenuto conto della normativa vigente in materia di trattamento economico e normativo applicabile ai dipendenti delle Società partecipate pubbliche. Il trattamento economico potrà essere integrato di un’ulteriore quota variabile legata alla performance individuale e da corrispondersi in correlazione al raggiungimento degli obiettivi assegnati ed accertati.

    SVOLGIMENTO DELLA SELEZIONE

    La Società si può avvalere, per la scelta dei candidati, di una qualificata società di ricerca e reclutamento di personale.

    Le domande saranno valutate tenendo conto dell’analisi documentale dei profili professionali prodotti, sulla base della quale si procederà ad una prima selezione di candidati che saranno sottoposti a colloquio individuale.

    Non saranno inviate comunicazioni ai candidati non rientranti nella rosa individuata a seguito della prima selezione.

    La Società si riserva in ogni caso, all’esito della selezione, di non procedere all’assunzione e si riserva, altresì, la facoltà di modificare, prorogare o eventualmente revocare la presente selezione.

    TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    I dati personali forniti dai candidati per la partecipazione alla presente selezione sono raccolti ai soli fini della gestione della procedura e per l’eventuale stipula e gestione del contratto di lavoro nel rispetto delle disposizioni vigenti e sono trattati conformemente alla allegata informativa rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016.

    I dati personali forniti dai candidati per la partecipazione alla presente selezione sono raccolti ai soli fini della gestione della procedura e per l’eventuale stipula e gestione del contratto di lavoro nel rispetto delle disposizioni vigenti e sono trattati conformemente alla allegata informativa rilasciata ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016.

    Dichiarazione di responsabilità in ordine alla veridicità dei dati inseriti nel curriculum vitae nonché al possesso dei requisiti di ammissione e dei titoli, completa di data e firma autografa

    Informativa ex art. 13 del Regolamento 679/2016 e consenso per il trattamento dei dati particolari

    Roma, 21 GENNAIO 2022

    *Termine prorogato dal 4 all’11 febbraio 2022, in data 3 febbraio 2022

    INPS SERVIZI SpA